La mia Thailandia con Skyscanner!

Share the love! Con immenso piacere qui da Chiang Mai vi parlo della mia nuova, stupenda collaborazione con Skyscanner Italia. Per due settimane vi racconterò di Bangkok e della Thailandia per immagini - sull'account Instagram di Skyscanner (@skyscannerit) - il mio viaggio nella magica terra di Thailandia. Se anche voi come me siete innamorati di questo incredibile paese, se ci siete stati oppure state per venirci, potete partecipare aggiungendo le vostre foto su Instagram con l'hashtag #lamiathailandia.


La mia Thailandia con Skyscanner 
Tutto è cominciato lo scorso Settembre, quando sono rimasta folgorata davanti alla tv durante la seconda puntata di Pechino Express, quando trasmettevano le immagini delle incredibili grotte di Pindaya in Birmania, con i loro 8000 Buddha dorati. In quel momento ho sentito un groppo in gola, una fortissima nostalgia dell'Oriente e ho capito che era giunta l'ora di tornare in Asia. Non dovevo tentennare né pensarci troppo, tanto più che da tempo stavo già pianificando di partire verso l'Oceania, e avevo già 'il cuore in viaggio'. Così, invece di prenotare un volo per l'Australia con cambio a Bangkok, ho prenotato un volo per Bangkok con SriLankan Airlines con cambio a Colombo :-) Invece di rimanere in Thailandia per poche ore ho deciso di rimanerci per quasi un mese e di visitare il nord del paese, arrivando fino ai confini della Birmania. Felicità alle stelle.

Le straodinarie grotte di Pindaya in Birmania - by Terry Feuerborn
Quella stessa sera è nato anche il motto per il blog, quello che definisce la mia mission e descrive come la vedo sul viaggio meglio di qualsiasi spiegone che io possa mai mettere insieme: Think LessTravel More.

Think Less, Travel More!
Da quando sono arrivata in Thailandia è successo un po' di tutto: ho avuto l'influenza asiatica (mi piace chiamarla così) mi si è rotto il computer e nonostante abbia messo cremine e lozioni a prova di dinosauro, sono stata mangiata viva da ogni genere di insetto. Detto questo non mi sono data per vinta, e ho fatto tutto quello che volevo fare con il massimo dell'energia che ho saputo trovare: ero in posti troppo speciali per farmi frenare dai miei malanni. Ora l'influenza è passata e ho ripreso il timone della situazione: il PC funziona a fasi alterne e con tutte le mie punture d'insetto sembro proprio una cassata siciliana! Ieri ho assistito a uno degli spettacoli più emozionanti della mia vita: il Loy Krathong, la tradizionale festa dei lumini adagiati nel fiume e delle lanterne lanciate verso il cielo. Oggi è l'ultimo giorno di festeggiamenti qui a Chiang Mai, e l'intera città seguirà la parata dei carri e balli in costume; tra poco ci saranno anche i fuochi d'artificio.
Il Loy Krathong e mille lanterne verso il cielo, di John Shedrick
Di di tutta questa meraviglia vi parlerò prestissimo, appena riesco a mettere insieme le foto e a riprendermi dall'emozione; intanto ci vediamo su Skyscanner con #lamiathailandia, io ora corro a festeggiare!

La mia Thailandia con Skyscanner

Commenti

  1. Awesome! Very fascinating. Can't wait to read about Loy Krathong in Chiang Mai!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Coming real soon, hey :-) Thanks a lot for stopping by!

      Elimina
  2. Super tuuu! Sono troppo troppo felice! Fammi sognare ♥

    RispondiElimina
  3. Grazie Manu! Spero con tutto il cuore di riuscire a trasmettervi almeno un po' di questa incredibile magia...ce la metterò tutta, promesso :-) ti abbraccio fortissimo!

    RispondiElimina
  4. Hi Elisa, I found you on Instagram and came by to take a look at your blog, which looks amazing!! My Italian isnt so gut, but speaking Portuguese and Spanish certainly helps me to understand a few things :D I will add you on your social media channels! I wish you a great day, Allane.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hello my dear! I'm so glad you found me on Instagram, and took some time to come by and visit me here :-) Happy to connect with you!

      Elimina

Posta un commento