Cosa succede a Istanbul quando piove (vol. 2)

/
1 Comments
Una doccia fredda collettiva. Un diluvio universale. Tantissima acqua, tutta in un colpo solo, e un vento che ti porta via. Non c'è ombrello che tenga (questo è quello che succede agli ombrelli, poverini!).

Ecco un temporale tipico di Istanbul: migliaia di metri cubi di pioggia si riversano sulla città, pochi minuti di vero caos primordiale. Il traffico si ferma, i clacson esultano, i gatti corrono a nascondersi.

Quando piove, piove, insomma. Il profumo è quello della salsedine lavata via d'un colpo, mista agli scarichi della città.


Per farvi un'idea basta guardare le foto: quello che vedete non è un fiume o un torrente. Sono i gradini di fronte a casa nostra, cinque minuti fa!



1 commento:

  1. ;) noi eravamo a Uskudar durante i temporali...nonostante tutto ci hanno regalato un panorama con dei colori favolosi!

    RispondiElimina