Viaggio agli antipodi

Piace anche a voi viaggiare con il pensiero? A me tanto. Chiudere gli occhi e immaginare di essere lontano, dall'altra parte del mondo, magari proprio agli antipodi di dove mi trovo adesso! Agli antipodi, sì; ossia un posto davvero lontano. Il posto lontano per eccellenza.


Gli antipodi di ogni punto della superficie terrestre sono il punto diametralmente opposto a quello in cui si trova. Una parola affascinante che deriva dal greco antipous (ἀντίπους) che significa piedi (-pous) opposti (anti-). Troviamo questa parola per la prima volta in Platone, nel suo dialogo Timeo:

«εἰ γάρ τι καὶ στερεὸν εἴη κατὰ μέσον τοῦ παντὸς ἰσοπαλές, εἰς οὐδὲν ἄν ποτε τῶν ἐσχάτων ἐνεχθείη διὰ τὴν πάντῃ ὁμοιότητα αὐτῶν: ἀλλ' εἰ καὶ περὶ αὐτὸ πορεύοιτό τις ἐν κύκλῳ, πολλάκις ἂν στὰς ἀντίπους ταὐτὸν αὐτοῦ κάτω καὶ ἄνω προσείποι. τὸ μὲν γὰρ ὅλον, καθάπερ εἴρηται νυνδή, σφαιροειδὲς ὄν, τόπον τινὰ κάτω, τὸν δὲ ἄνω λέγειν ἔχειν οὐκ ἔμφρονος»
-
«E per certo, se un corpo fosse inlibrato nel mezzo dell'universo, esso mai non si trarrebbe verso alcuno degli estremi, a cagione della perfetta loro somiglianza. E se alcuno camminasse attorno di quello, avendo molte fiate le piante volte là contro ove le aveva dinanzi, egli chiamerebbe su e giú un medesimo luogo di questo corpo medesimo. E però, come detto è, essendo sferoidale l'universo, non è da savio uomo dire ch'esso abbia un luogo su, un altro giú.»


Anticamente si credeva che agli antipodi ci fossero 
mostri più o meno così... I marziani degli antipodi!

Gli antipodi sono la terra del "su e del giù", e quindi anche un po' la terra degli opposti. Quando in un posto è mezzogiorno, infatti, ai suoi antipodi è mezzanotte; il solstizio d'inverno in un luogo corrisponde al solstizio d'estate agli antipodi, così come l'equinozio di primavera agli antipodi corrisponde all'equinozio d'autunno. E' proprio come se fossero a testa in giù. E' la meta a noi più lontana in assoluto, la meta ultima. 


Dove si trovano i vostri antipodi, di preciso? Se non lo sapete, potete calcolarlo qui, come ho appena fatto io. Un sito facilissimo da usare: antipodemap.com. Vi basterà zoommare sulla cartina del mondo, selezionare la vostra esatta location per trovare i vostri esatti antipodi! I miei, a quanto pare, sono nel bel mezzo dell'Oceano Pacifico. Un puntino tra la Nuova Zelanda, le Isole Cook e la Polinesia francese: ecco perché ho deciso di andarci al più presto!

Commenti

  1. allora andrò in Nuova Zelanda! :)
    grazie!!

    RispondiElimina
  2. se andrai sotto le vacanze invernali potresti incontrare KAROLYN

    RispondiElimina
  3. La Nuova Zelanda mi pare la meta ideale per scappare dal freddo inverno europeo e tuffarsi nella mitica estate australe!

    RispondiElimina
  4. Che figata spaziale!!! grazie

    RispondiElimina

Posta un commento