Gli Haiku del grigio Autunno

Arriva il freddo. Arriva la pioggia che batte alla finestra, ed è un rumore familiare. Il cinghiale ruzzola nel bosco, perso nella nebbia mattutina. La lucciola ha smarrito la via. Cade una foglia. In riva al mare il canto dei gabbiani saluta un'alba grigia, che profuma di viaggio, di pensieri e di ricordi... Sono gli Haiku del grigio Autunno: se vuoi leggerli, clicca qui.

Commenti