"Non mangiare l'insalata, mi raccomando!"

/
4 Comments
Yum! Insalata :D

Da tempo non mi trovavo in una vera situazione da "lost in translation". Dal lontano 2007, per la precisione, ai primi tempi dell'Australia, quando ero appena arrivata e gli Australi mi parlavano e io non ci capivo un'acca. Rispondevo sempre e solo con un pericolosissimo "Yes, yes", e un mezzo sorriso. Chissà quante me ne dicevano. Specie quando lavoravo nel bananeto, e prendevo a mazzate i caschi di banane con un grosso machete... Eh, vabbé. 

Ieri ho preparato qualcosa da mangiare per Richie, che quando non si ammazza di kebab in piena giornata lavorativa torna in casa in pausa pranzo giusto in tempo per azzannare qualcosa di pronto e non svenire di fame sul parquet di casa. 

Gli ho preparato patate al latte e un'insalatona mista, ho lasciato tutto lì sul gas e mi sono preparata per uscire a fare le cose mie, dopo aver affettato un po' di pane e scelto la pesca più profumata dal cesto della frutta. 

Proprio mentre mi metto al collo la sciarpetta turca, che indosso sempre a mo' di collana, mi viene in mente un sms simpatico da scrivere a Richie, una cosetta scema che in teoria dovrebbe farlo sorridere. Faccio spesso queste cose. In italiano, e anche in inglese, a volte. Se non fosse che stavolta ignoro l' importanza delle "h" nell'anglico idioma.

In fondo in fondo, le "h" non se le caga nessuno, specie se di fretta e in pausa pranzo.

Poi, dopo aver chiuso a doppia mandata la porta di casa invio l'sms, mentre mi avvio a piedi a Taksim. Ho scritto: "Hey Richie, I cooked something for you (ciao Richie, ho fatto qualcosa da mangiare per te - fin qui tutto bene) it's ready on the stove, you just need to heat it (è pronto sul gas, devi solo scaldarlo - ok fin qui)."
E qui avviene il mio Big Fail. Un gran tocco di ironia andato a male.

Scrivo: "But hey, don't heat the salad too, ok??" (oh, mi raccomando: non scaldare anche l'insalata eh? - ah ah, battutone!)

Peccato che inglese HEAT significa scaldare, mentre EAT significa mangiare...

Dunque, cosa leggerà l'inglesino? Ovviamente, la seconda!

Quindi, secondo lui gli avrei scritto: "Oh, mi raccomando: non mangiare l'insalata!". 
E cosa fa quindi, affamato come un mandrillo, stanco come un somarello? 
Non la mangia!!
Povero Richie, vittima dei miei tentativi di fare ironia in inglese.



4 commenti: