Benvenuti nel magico Zanzu-Wolrd!

/
0 Comments


Direttamente da Catania, città non solo bellissima, ma anche piena di energia creativa e giovani artigiani pieni di manualità, arrivano le Zanzu Sisters! Chi sono? Due sorelle che, dalla loro bottega, sfornano bijoux e accessori, tutte creazioni originali al 100%, ispirate e romantiche, con un tocco magicamente retrò. Lo confesso: mi sono innamorata soprattutto della loro ultima collezione! 


Da dove nasce questa ispirazione delicata e spiritosa? E tutto questo romanticismo? 
Le creazioni sono frutto delle nostre esperienze di vita e dei nostri caratteri. Siamo in due e sarà per questo che riusciamo ad essere al contempo spiritose e romantiche, delicate e coloratissime. Laura è una maga dei colori, riesce ad accostarne con successo di impensabili: al contrario suo, io amo i colori più tenui e sofisticati. Spiritose e romantiche…beh, lo siamo entrambe.


Siete un "duo" o ognuna crea indipendentemente dall'altra? 
Siamo un vero duo, spesso un unico pezzo passa dalle mani di entrambe. Non abbiamo regole o ruoli stabiliti, tutto nasce seguendo le nostre esigenze e assecondando i nostri momenti d’ispirazione creativa.



Come nasce la vostra bella Bottega? 
Sono già passati 12 anni da quando ho creato la mia prima collana e da quel momento non ho mai più smesso. Le amiche cominciarono ad apprezzare e successivamente anche le amiche delle amiche, così cominciai a partecipare a mercatini e mostre della mia città riscuotendo successo. In un secondo momento si è aggiunta la creatività e l’eccentricità di mia sorella Laura!


E questo nome, Zanzu? Pensavo che fosse il vostro cognome! Ma mi dicevo, son mica sarde, no? ;)
No, non siamo sarde, siamo due siciliane doc. In effetti, ho scoperto per caso l’esistenza del cognome sardo Zanzu solo qualche anno fa sul web ed ho pure appurato che è un nome comune in sud Africa.
Zanzu nasce come difetto di pronuncia del mio nome (Valentina) quando ancora ero bebè. Non so come ci sia arrivata, non riesco a trovare alcuna similarità fonetica, ma da quel momento tutti in casa mi chiamarono Zanzu.



E tutto questo romanticismo delizioso? Sniff, sniff: io sento profumo di fiori d'arancio...
Ebbene sì! Il romanticismo è sempre dentro di noi, anche se ammetto che ogni tanto va a braccetto con il nostro lato più dark e misterioso. Comunque è vero, mi sono appena sposata e sono anche appena tornata dalla mia honeymoon negli Stati Uniti, quindi in questo momento mi sa che vince il lato romantico su quello dark!


Potete trovare la Bottega di Zanzu sul blog labottegadizanzu.blogspot.com, oppure su Facebook, qui.

E' possibile dare un'occhiata alle creazioni delle Zanzu in un negozio chiamato Juna, a Catania: a quanto pare, un angolo per veri sognatori all’interno della città, dove tutto è deliziosamente handmade...


Nessun commento: