Ai creatori di ricordi


I brutti ricordi non si rinnegano.
Li si caccia via, lontano, e poi si brinda alla loro scomparsa
e non si brinda mai da soli,
pena l'amarezza.

Ho preso a voler bene, a rispettare ogni ricordo,
specie quelli che ho lasciato cadere, o dimenticato:
e li amo proprio perché li ho lasciati andar via.

Un presente felice, sarà un futuro buon ricordo:
sbarazzati dei nemici e poi addenta frutti zuccherini,
circondati di anime belle, grandi finestre, banchetti saporiti e natura giuliva;
via dal quel bagno di fiele che sono le trappole del passato,
che ci attanaglia perché non ci appartiene più

Siamo quello che vogliamo ricordare

Il resto è fiele, da lasciar scorrere verso l'oblio.

ECH

Commenti

  1. Ciao Elisa
    ho letto questi pensieri e li ho trovati speciali!
    Un buon natale a te ed al tuo compagno.

    RispondiElimina
  2. ciao Sofia!

    mi fa molto piacere.
    Un bacio grandissimo e tanti auguri!

    RispondiElimina

Posta un commento