Il contadino e la cinciarella

Il contadino e la cinciarella, leggenda altomedievale

Un contadino, un mattino, trovò in una rete una cinciarella, che vi era rimasta intrappolata. 
La raccolse e quando l'ebbe in mano, le disse che l'avrebbe mangiata.
La cincia rispose che se l'avesse mangiata, non se ne sarebbe saziato, poiché lei era molto piccola. 
Se invece l'avesse lasciata andare, lei gli avrebbe dato tre preziosi consigli, che gli sarebbero stati molto utili.
Il contadino, convinto, la lasciò andare.
Lei andò a posarsi su un ramo, e diede al contadino questi tre consigli:

"Quel che tieni in mano, non gettarlo ai tuoi piedi;
non credere a tutto quello che ti viene detto;
non rattristarti troppo di quello che non puoi recuperare".

Pronunciate queste parole, volò via.



~ Leggenda altomedievale ~

Commenti